Utente

In questo articolo, approfondiremo gli argomenti seguenti:

  1. Panoramica
  2. Creare e configurare gli utenti
  3. Invitare gli utenti
  4. Importare utenti
  5. Modificare gli utenti

Per gestire gli utenti, passa col mouse sulla scheda Gestione utenti e fai clic su Utenti nella barra di navigazione.

1. Panoramica

Panoramica sugli utenti

  1. Seleziona visualizzazione: scegli se visualizzare l’elenco degli utenti già confermati o solo quelli non ancora confermati.
  2. Crea utente: fai clic qui per creare un nuovo utente. Per maggiori informazioni, vedi “Creare e configurare gli utenti”.
  3. Invita utenti: fai clic qui per invitare un nuovo utente. Per maggiori informazioni dettagliate, vedi “Creare e configurare gli utenti”.
  4. Numero di utenti interni
  5. Barra di ricerca
  6. Voci per pagina
  7. Mostra la pagina successiva / precedente

Creare e configurare gli utenti

Dopo aver fatto clic su “Crea utente”  nel menu “Utente”, procedi in questo modo:

  1. Dettagli utente: qui puoi inserire tutti i dati utente come nome, email, ecc. Innanzitutto, scegli il tipo di utente (interno, subappaltatore e osservatore).
  2. Assegnazione del progetto: qui puoi assegnare all’utente il ruolo in un progetto. Inoltre, possono essere resi disponibili per i dispositivi mobili determinati progetti.
  3. Assegnazione al gruppo
  4. Autorizzazioni: esistono autorizzazioni diverse in base al tipo di utente (vedi sotto).

NOTA! Quando crei un nuovo utente, quest’ultimo riceverà via email una password generata automaticamente. Se l’utente ha già un account PlanRadar, è sufficiente un invito. Non è possibile creare un nuovo account per un utente esistente. 

Spiegazione della terminologia:

  1. Utente interno: a differenza di appaltatori e osservatori che potrebbero avere permessi limitati o predefiniti, agli utenti interni è possibile assegnare tutti i permessi amministrativi o definire a monte alcune funzionalità. L’utente che crei può solo vedere o utilizzare le voci del menu di navigazione che hai specificato ‘spuntando’ le relative opzioni.. Il numero di utenti interni dipende dalla quantità e dal tipo di licenza. I subappaltatori sono gratuiti. Questi ultimi possono solo commentare, caricare immagini e video, aggiornare la barra di progressoe lo stato di un progetto.

  1. Subappalto: l’impresa esterna dispone di autorizzazioni predefinite che non possono essere cambiate

  1. Osservatore: l’osservatore ha il solo diritto di partecipazione e non può apportare alcuna modifica al progetto. Può essere assegnato ai progetti, ma non ai gruppi.

  1. Salva e crea utenti: quando crei un utente, quest’ultimo riceve una password generata automaticamente (o quella che hai definito tu) tramite email.
  2. Fai clic su “Salva” per completare la procedura.

 

NOTA!Non c’è un limite di utenti che possono collaborare contemporaneamente a un progetto. Infatti, può lavorare al progetto un numero illimitato di partecipanti nello stesso momento.

3. Invitare gli utenti

È possibile anche invitare gli utenti. L’utente invitato riceve una notifica via email e deve prima attivare l’account e impostare una password.

NOTA!Non c’è un numero limite di utenti che può collaborare su un progetto allo stesso tempo. Infatti, può lavorare al progetto un numero illimitato di partecipanti nello stesso momento.
 

4. Importare utenti

Puoi importare gli utenti su PlanRadar utilizzando un file Excel o CSV.

Vai nella scheda ‘Gestione Utenti’ nella barra di navigazione, poi fai clic sul pulsante Esporta/Importa che si trova in alto a destra. Seleziona “Importa utenti”.

 

Carica il file Excel o CSV dai documenti facendo clic sul pulsante blu “Carica file” e individuando il documento. Dopo aver caricato il file, fai clic su “Avanti”.

 

*Nota: abbiamo un file di esempio che è possibile scaricare per aiutarti a importare gli utenti correttamente su PlanRadar.

Successivamente dovrai associare gli attributi dal file Excel o CSV agli attributi dell’utente di PlanRadar. Una volta associati gli attributi, fai clic su “Avanti”.

 

Se si verificano degli errori nel processo di importazione, li vedrai elencati qui. Se non si verificano degli errori, puoi fare clic su “Avanti”.

*Puoi fare clic sul pulsante Indietro per correggere gli errori se sono relativi all’associazione degli attributi. In caso contrario, dovrai cambiare i dati all’intero del file Excel o CSV. Il messaggio di errore ti dirà esattamente qual è l’errore.

Successivamente vedrai un elenco degli utenti che stai importando. Puoi aggiornare i Ruoli facendo clic sul menu a tendina. Puoi assegnarli anche a ulteriori progetti, se necessario, facendo clic sulla freccia di espansione vicino all’utente.

 

*Se apporti delle modifiche a un utente e vuoi applicarle a tutti, fai clic su “Applica a tutti”. Una volta terminato, fai clic su “Avanti”.
Once you are finished, click on ‘Next’.

Fai clic su “Importa” per importare tutti gli utenti nel tuo account PlanRadar.

 

5. Modificare gli utenti

Per modificare utenti già creati, passa al menu  “Utente” dalla barra di navigazione. Facendo clic sull’utente da modificare, verrai reindirizzato alle informazioni dettagliate nelle quali è possibile apportare le modifiche.

Nell’account sono disponibili manuali e FAQ (domande frequenti). In caso di ulteriori domande, suggerimenti per il miglioramento o commenti, contatta [email protected]. In alternativa, fai clic su “Supporto” nella piattaforma web e inviaci la tua richiesta.

Torna al Sommario.